Estrusione

L'estrusione è un processo di produzione ampiamente utilizzato nell'industria manifatturiera per creare pezzi o prodotti con una sezione trasversale costante e di lunghezza indefinita.

Questo processo è basato sul principio di far passare un materiale attraverso una matrice con una forma specifica solitamente con l'ausilio di una vite o di un pistone.
L'estrusione può essere utilizzata su una varietà di materiali metallici ma anche su plastica, ceramica e gomma.

L'estrusione è utilizzata in molte applicazioni come per la produzione di cilindri, tubi, barre, lamiere, fili e molto altro, andando a rappresentare un processo efficiente, veloce e versatile per la creazione di prodotti lineari con sezioni anche complesse e dettagliate.
Il materiale estruso può essere successivamente lavorato a CNC o trattato con processi antiossidanti o di indurimento superficiale.

EPC è in grado di seguire tutte le fasi che portano alla produzione in estrusione dei prodotti richiesti:

- Consulenza e assistenza alla progettazione
- Produzione delle matrici per l'estrusione 
- Realizzazione e analisi dimensionale e strutturale dei prodotti 
- Produzione in serie 
- Lavorazione e trattamenti superficiali necessari 

Alcuni dei metalli comunemente UTILIZZATI PER l'estrusione includono:

✔ Alluminio
✔ Rame
✔ Acciaio
✔ Zinco
✔ Magnesio
✔ Titanio
✔ Leghe di alluminio e magnesio
✔ Nichel e leghe di nichel

Ecco come funziona l'estrusione in generale:

1

Preparazione del materiale

Il materiale di base che può essere sotto forma di granuli, polvere, pellet viene caricato nella tramoggia dell'unità di estrusione.

2

Alimentazione del materiale

Il materiale viene di conseguenza spinto da una vite o da un pistone all'interno di un cilindro.

3

Compressione e riscaldamento

La vite o il pistone all'interno del cilindro esercitano una pressione sul materiale che lo induce verso l'apertura calibrata della matrice.
Allo stesso tempo, all’interno del tubo, il materiale viene riscaldato tramite appositi riscaldatori o resistenze poste al suo interno portandolo ad uno stato plastico adatto ad essere estruso.

4

Estrusione

Il materiale riscaldato viene di conseguenza spinto attraverso l'apertura della matrice che può avere una vasta gamma di forme a seconda dell'applicazione.

5

Raffreddamento e taglio

Dopo essere uscito dalla matrice, il materiale estruso viene raffreddato rapidamente spesso utilizzando acqua o aria allo scopo di farlo solidificare nella sua forma finale per poi essere tagliato in pezzi e lavorato o trattato nella lunghezza desiderata.

Richiedi un campione di prova

Mettici alla prova, lascia i tuoi dati e sarai contattato dal nostro team:

    EPC, produzione in outsourcing di prodotti in fusione e microfusione lavorati
    Via Ludovico Lazzaro Zamenhof, 795
    36100 Vicenza

    + 39 0445 1716893     info@epcitaly.com
    envelopephone-handset linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram